Netflix: le novità del mese di settembre 2019

0

Dopo le sospirate vacanze siamo pronti (ma davvero?) ad un nuovo e faticoso anno, che si vada a scuola, a lavoro oppure impegnati nelle impegnative faccende casalinghe.

Ma oltre alle fatiche quotidiane tornano anche i palinsesti autunnali di Netflix che, come sempre accade, i mesi più freddi e piovosi danno il meglio di sé nell’offrire entusiasmanti novità.

Iniziamo con le produzioni originali Netflix e con la seconda stagione di Elite. Elite 2 racconta di un nuovo anno scolastico a Las Encinas, dove vecchi e nuovi studenti si ritrovano tra i banchi di scuola. Ma tornare alla normalità non è facile per niente: dopo la morte di Marina i segreti sono un peso quasi insostenibile per tutti loro. Elite 2 sarà in streaming dal 6 settembre 2019.

Il 13 settembre 2019 arriverà la prima serie TV con Toni Collette come protagonista chiamata Unbelievable. Quando l’adolescente Marie Adler (Kaitlyn Dever) denuncia alla polizia di essere stata vittima di un’aggressione sessuale ad opera di un intruso che si è infiltrato in casa sua, i detective, così come le persone più vicine a lei, dubitano della veridicità del suo racconto. Nel frattempo, a centinaia di chilometri di distanza, i detective Grace Rasmussen e Karen Duvall (i vincitori degli Emmy Toni Collette e Merritt Wever) indagano su di un caso, simile a quello denunciato da Marie, che potrebbe portare alla cattura di un potenziale stupratore seriale.

Nella serie TV Marianne che arriverà il 13 settembre 2019 in otto episodi, una scrittrice horror si prende una pausa dalla scrittura. Ma la decisione non sarà così felice, perché scoprirà che il demone del suo libro esiste nel mondo reale. Questo pressante spirito malvagio di nome Marianne oltre che a disturbare la vita della protagonista vuole fortemente che questa continui a scrivere.

Nella serie antologica Criminal ogni episodio si svolge interamente nella sala interrogatori di una stazione di polizia. Ma non si tratta sempre dello stesso edificio. Ogni episodio cambia il cast e anche lo scenario varia, dal momento che le puntate sono ambientate in diversi paesi. Gli stati in cui avranno luogo le vicende sono Francia, Germania, Spagna e Regno Unito. Il tema della serie è il rapporto conflittuale tra il poliziotto e il sospettato a cui è destinato l’interrogatorio. Dal 20 settembre 2019 su Netflix.

Dal 20 settembre 2019 Matt Groening torna su Netflix con la seconda stagione di Disincanto. La serie televisiva è ambientata nel fatiscente regno medievale di Dreamland, dove potremo seguire le disavventure della principessa ubriacona Bean, dell’esuberante compagno Elfo e del suo demone personale Luci. Lungo la strada, il trio strampalato incontrerà orchi, spiritelli, arpie, folletti, troll, trichechi e molti sciocchi umani.

Ritorna Abstract con il suo itinerario oltre i progetti per giungere al cuore di arte, scienza e filosofia del design. La serie analizza le menti dei più grandi designer del mondo, celebrando i personaggi più innovativi che, con il loro lavoro in diverse discipline, delineano la nostra cultura e il nostro futuro. La seconda stagione dal 25 settembre 2019 in streaming.

A settembre, il giorno 27, debutta la prima stagione di The Politician. Protagonista è Payton Hobart, un facoltoso studente di Santa Barbara (California) ha una sola certezza sin dall’età di sette anni: diventerà il Presidente degli Stati Uniti. Prima di raggiungere il suo obiettivo finale deve però riuscire a cavarsela nell’ambiente politico più infido di tutti: la scuola superiore Saint Sebastian. Per essere eletto Presidente del Corpo Studentesco, assicurarsi un posto a Harvard e attenersi al suo singolare percorso verso il successo, Payton dovrà superare in astuzia i suoi spietati compagni di classe, senza sacrificare la propria moralità e l’immagine di sé che ha costruito così attentamente.

La serie TV Vis a Vis è pronta per offrire la terza stagione, visibile a partire dal 27 settembre 2019. In Vis a Vis una giovane finisce ingenuamente in carcere per appropriazione indebita spinta dal proprio compagno. La sua nuova e pericolosa casa sarà ideale per insegnare a questa ragazza come è difficile sopravvivere in questa dura realtà.

Tra i film originali Netflix settembre sarà il mese per vedere il thriller psicologico All’Ombra della Luna. In uscita il 27 settembre, il lungometraggio è ambientato nel 1988 e ha come protagonista il poliziotto di Filadelfia Thomas Lockhart. Quest’ultimo non vede l’ora di diventare detective, e inizia a indagare su un serial killer che ogni nove anni fa misteriosamente ritorno. I crimini dell’assassino cominciano però a sfidare qualsiasi spiegazione scientifica, alimentando l’ossessione di Lockhart per la verità al punto di fargli rischiare di distruggere carriera e famiglia e spingendolo verso la pazzia.

Parlando invece di serie televisive in licenza, potremo vedere questo mese la decima stagione di Archer e la quinta di Brooklyn Nine-Nine.

Tra le nuove uscita non originali Netflix riguardanti i film avremo la possibilità di vedere Blade Runner: The Final Cut, Dirty Dancing – Balli proibiti, Operazione U.N.C.L.E., Smetto quando voglio: Ad honorem, 2001: Odissea nello spazio, Pulp Fiction e Le ali della libertà.