La moglie del Presidente, Catherine Deneuve torna al cinema per interpretare una icona femminista

0

Catherine Deneuve torna sul grande schermo nel ruolo brillante e irresistibile di Bernadette, ovvero La moglie del Presidente.

Diretta, al suo esordio, da Léa Domenach, La moglie del Presidente è una commedia che si ispira alla vicenda di madame Chirac, la consorte del due volte Presidente francese, per raccontare una storia di empowerment femminile.

Quando arriva all’Eliseo, Bernadette Chirac si aspetta di ottenere finalmente il posto che merita, avendo sempre lavorato all’ombra del marito per farlo diventare Presidente.

Messa da parte come troppo antiquata, Bernadette decide di vendicarsi diventando una figura popolare e amata dai media.

La moglie del Presidente si ispira alla storia di una donna realmente esistita, per raccontare la forza e la determinazione femminile necessarie ad emergere in un mondo guidato dagli uomini.

La moglie del Presidente sarà nei cinema dal 24 aprile 2024.