La Bottega della Sceneggiatura, prorogata la data di scadenza per l’invio dei progetti

0
La Bottega della Sceneggiatura 2024 cover

A grande richiesta, posticipata al 15 luglio 2024 la scadenza dei termini per inviare il proprio progetto a La Bottega della Sceneggiatura, formazione attraverso la pratica e accesso al lavoro dedicata ai giovani talenti che desiderano intraprendere un percorso da professionista nel mondo della sceneggiatura seriale, ideata e sviluppata da Premio Solinas e Netflix.

La terza edizione de La Bottega della Sceneggiatura si rivolge a chi ha un’età compresa tra i 18 e i 30 anni – senza distinzione di nazionalità, con residenza o domicilio in Italia – e punta ad arricchire il panorama della serialità italiana con nuova creatività, diversità di voci e punti di vista.

Anche quest’anno, sarà chiesto a chi partecipa di sviluppare il soggetto di serie e la scaletta come progetti di scrittura da realizzare alla fine del programma.

Al termine del percorso a più fasi, verranno selezionati un primo e un secondo progetto particolarmente meritevoli: entrambi riceveranno una proposta di collaborazione come assistenti in una Writers’ Room di una serie in cui Netflix è coinvolta. Inoltre, il Primo Progetto si aggiudicherà anche il Premio La Bottega della Sceneggiatura di 6,000€.

I nominativi che comporranno la giuria e saranno mentori dell’iniziativa sono: Francesco Cenni, Laura Colella, Filippo Gravino, Flaminia Gressi, Antonio Le Fosse, Laura Luchetti, Michele Pellegrini, Monica Rametta, Ludovica Rampoldi, Marco Raspanti, Re Salvador, Stefano Sardo, Davide Serino, Michela Straniero e Eleonora Trucchi.

Per partecipare a La Bottega della Sceneggiatura è possibile inviare la propria candidatura fino al 15 luglio 2024.

Tutti i dettagli sui requisiti richiesti per partecipare alla selezione e sui materiali da inviare sono disponibili nel bando presente sul sito ufficiale.