Il Clandestino, la nuova serie con Edoardo Leo ad aprile su Rai 1

0

La serie Il Clandestino è incentrata sulle vicende di Luca Travaglia (Edoardo Leo), ex ispettore capo dell’antiterrorismo, che ha lasciato la polizia in seguito a un violento attentato che è costato la vita alla sua donna.

Trasferitosi a Milano, lavora come buttafuori nelle discoteche, cercando di anestetizzare il dolore con l’alcol.

Il muro che ha alzato tra se stesso e la vita comincerà a sgretolarsi quando incrocerà sulla sua strada Palitha (Hassani Shapi), un cingalese intraprendente e sopra le righe che lo trascinerà nell’idea di mettere in piedi un’improbabile agenzia investigativa.

E così, in una Milano dai mille volti, dalle mille anime, dalle mille lingue e dialetti, Travaglia ritroverà a poco a poco il suo posto nel mondo, mettendosi al servizio degli “ultimi”, che la società non vuole vedere, e dei “primi”, che a causa della loro posizione non possono rischiare di essere visti.

Un uomo che tutti a Milano, italiani e stranieri, chiamano “Il Clandestino”.  La serie TV diretta da Rolando Ravello annovera nel cast, oltre a Edoardo Leo, Hassani Shapi, Alice Arcuri e Fausto Maria Sciarappa.

Il Clandestino sarà in onda su Rai 1 dall’8 aprile 2024. Edoardo Leo sarà ospite del Festival di Sanremo l’8 febbraio 2024.