All the Beauty and the Bloodshed, il film di Laura Poitras trionfa al Festival di Venezia

0

All the Beauty and the Bloodshed, della regista Premio Oscar Laura Poitras, è il vincitore al Festival di Venezia 79 del Leone D’oro, e in Italia uscirà distribuito da I Wonder Pictures.

Il film documentario statunitense racconta la storia della fotografa americana Nan Goldin e la sua battaglia contro la famiglia Sackler.

I Sackler sono noti benefattori dei più grandi musei del mondo, ma anche proprietari della società farmaceutica Purdue Pharma, responsabile di migliaia di morti per overdose di Ossicodone falsamente prescritto come farmaco che non creava dipendenza.

Commenta Andrea Romeo, Founder e CEO I Wonder PicturesLaura Poitras, di cui abbiamo avuto il privilegio di distribuire Citizenfour (che le è valso sia un Oscar che un Pulitzer) ci porta ancora una volta ad immergerci nella nostra contemporaneità a profondità inesplorate. Lo fa con un film che parla del nostro mondo ossessionato dal profitto e dal potere, lo fa con un film sull’arte e sulla giustizia che ci fa scoprire i meccanismi della comunicazione contemporanea. All the Beauty and the Bloodshed è una esaltante avventura al fianco di una magnifica artista come Nan Goldin”.

Il film è prodotto da Participant, Howard Gertler, John Lyons, Nan Goldin, Yoni Golijov, Laura Poitras.