Paramount+: i nuovi contenuti disponibili a maggio 2024

0

A maggio gli abbonati Paramount+ potranno vedere la nuova serie con Ewan McGregor Un gentiluomo a Mosca e la quarta stagione del pauroso show Evil.

UN GENTILUOMO A MOSCA

Adattamento del romanzo best-seller internazionale di Amor Towles, Un gentiluomo a Mosca segue il conte Alexander Rostov, interpretato da Ewan McGregor che, all’indomani della Rivoluzione russa, scopre che il suo passato dorato lo pone dalla parte sbagliata della storia. Scongiurata l’esecuzione immediata, viene esiliato da un tribunale sovietico in una mansarda dell’opulento Hotel Metropol, minacciato di morte se dovesse rimettere piede fuori. Mentre gli anni passano e alcuni dei decenni più tumultuosi della storia russa si svolgono al di fuori delle porte dell’hotel, le circostanze gli permettono di entrare in un mondo molto più ampio di scoperte emotive. Mentre costruisce una nuova vita tra le mura dell’hotel, scopre il vero valore dell’amicizia, della famiglia e dell’amore. Un gentiluomo a Mosca sarà disponibile dal 17 maggio 2024.

LITTLE WING

Little Wing segue Kaitlyn, una ragazzina di tredici anni che, dopo il divorzio dei genitori e l’imminente perdita della casa, viene coinvolta nel mondo delle corse dei piccioni. Mentre spera di risolvere i problemi finanziari della sua famiglia rubando un uccello di valore, stringe un legame con il proprietario che alimenta il suo amore per questo sport. Little Wing sarà disponibile dal 24 maggio 2024.

EVIL – STAGIONE 4

Nella stagione finale di Evil, Kristen, David e Ben continueranno a esaminare casi di sperimentazione tecnologica, maiali posseduti, oppressione e infestazione demoniaca, una musa danzante evocata da presunte streghe e una reliquia malvagia. Nel frattempo, Leland tenta di convincere Kristen a crescere un bambino anticristo concepito con il suo ovulo. David viene reclutato dai servizi segreti del Vaticano per la “visione remota”, una capacità paranormale di vedere l’invisibile per individuare il male.

Ben viene colpito da un fascio di ioni che gli provoca visioni di un demone che lo deride, finché non scopre una soluzione insolita per scacciarlo. Infine, tutti e tre si rendono conto che restano solo poche settimane per esaminare i casi, perché la parrocchia ha deciso di sciogliere la squadra per mancanza di fondi. Il tutto culmina in un ultimo confronto con Leland e le 60 famiglie che costituiscono il Male nel mondo moderno. La stagione finale di Evil sarà disponibile dal 24 maggio 2024.

BABY SHARK’S BIG MOVIE

Baby Shark’s Big Movie segue Baby Shark e la sua famiglia mentre si trasferiscono a Chomp City, la grande città degli squali. Baby Shark è costretto a lasciare il mondo che ama dopo il trasferimento della sua famiglia nella grande città e deve adattarsi alla sua nuova vita senza il suo migliore amico, William. Quando Baby Shark si imbatte in una malvagia stella marina di nome Stariana, che intende rubargli il dono del canto per dominare tutta la musica sottomarina, deve spezzare il suo incantesimo per riportare l’armonia nei mari. Baby Shark’s Big Movie sarà disponibile dal 10 maggio 2024.

BLACKBERRY

Scritto e diretto da Matt Johnson, Blackberry racconta la storia della spettacolare ascesa e della catastrofica scomparsa del primo smartphone al mondo e vede come protagonista un cast corale tra cui Jay Baruchel (This Is The End, Knocked Up), Glenn Howerton (It’s Always Sunny in Philadelphia, A.P. Bio), Cary Elwes (Mission: Impossible – Dead Reckoning, Saw), Saul Rubinek (Hunters, True Romance), Rich Sommer (The Devil Wears Prada, Mad Men), Martin Donovan (Tenet, Big Little Lies), Michael Ironside (Total Recall, Scanners) e Matt Johnson. Blackberry sarà disponibile dal 2 maggio 2024.

A maggio su Paramount+ anche i nuovi contenuti dal brand MTV, tra cui: Behind the Music, il documentario musicale che in ogni episodio propone un ritratto intimo degli artisti più famosi, tramite interviste e materiale di repertorio, con 9 nuovi episodi disponibili, dal 2 maggio 2024.

Dal 18 maggio 2024, inoltre, il film documentario Vivere e morire a Lidda, dove le storie di una famiglia israeliana, una famiglia palestinese e una cristiana si incrociano a Lidda, in uno struggente racconto sull’identità, la memoria e il potere dell’amore.