Persona non grata, in uscita il film che racconta la storia di Nicola Spieß Werdenigg

0

Successo di pubblico e critica al botteghino austriaco, il film Persona non grata è stato presentato in anteprima al Bolzano Film Festival e racconta una storia di coraggio, basata su eventi reali ispirati alla vita dell’ex sciatrice della nazionale austriaca Nicola Spieß Werdenigg.

Quando il marito dell’ex sciatrice Andrea (Gerti Drassl) muore inaspettatamente, l’esistenza della donna subisce un duro contraccolpo, mentre l’aggressione di un vicino di casa le riporta alla mente le violenze subite nella squadra nazionale di sci quando era soltanto una adolescente.

Stavolta però Andrea non vuole tacere e, incoraggiata anche della diffusione del movimento #MeToo, decide di rendere pubblica la sua storia, ribellandosi così all’omertà della federazione sciistica.

Diretto da Antonin Svoboda, Persona non grata sarà nei cinema dal 25 luglio 2024.