Nintendo Switch Nindies Showcase Summer 2018: ecco tutti i titoli indie in arrivo su Switch

0

Dopo gli Indie Highlights pubblicati da Nintendo of Europe la scorsa settimana, Nintendo America ha rilasciato il proprio video, chiamato Nintendo Switch Nindies Showcase Summer 2018, che mostra diversi titoli indipendenti che i possessori di Nintendo Switch potranno giocare prossimamente.

Tutti i titoli che compaiono potranno essere acquistati anche dagli utenti europei. Ecco la lista dei titoli con il relativo periodo di uscita in Europa.

 

Titolo

 

Sviluppatore

 

Periodo di lancio Europeo

Into the Breach Subset Games, LLC 28 Agosto alle 19:00 CEST
The Messenger Sabotage Games 30 Agosto
Hyper Light Drifter – Special Edition Abylight 6 Settembre

(Pre-ordine dal 28 Agosto alle 19:00 CEST)

Bastion Supergiant Games 13 Settembre

(Pre-ordine dal 28 Agosto alle 19:00 CEST)

Wasteland 2: Director’s Cut InXile Entertainment 13 Settembre
Undertale 8-4 18 Settembre
Light Fingers Numizmatic Games 20 Settembre
TowerFall Matt Makes Games Inc. 27 Settembre

(Pre-ordine dal 28 Agosto alle 19:00 CEST )

Zarvot Samuel Eng/Snowhydra llc Ottobre
Superbrothers: Sword & Sorcery EP Capybara Ottobre
Jackbox Party Pack 5 Jackbox Games Ottobre
Bullet Age Liv Games Novembre
Transistor Supergiant Games Novembre
Levelhead Butterscotch Shenanigans, Inc. Novembre
Dragon: Marked for Death Inti Creates 13 Dicembre
Desert Child Akupara Games Dicembre
Treasure Stack PixeLakes LLC Inverno
Mineko’s Night Market Humble Bundle, Inc. Inizio 2019
Samurai Gunn 2 Double Fine Productions, Inc. Inizio 2019
The World Next Door Rose City Game Consulting, LLC Inizio 2019
King of the Hat Jeux Hyroglyphik S.E.N.C. Inizio 2019
Untitled Goose Game Panic Inc Inizio 2019
Articolo precedenteCapcom annuncia Onimusha: Warlords
Articolo successivoOverlord: lo spaventoso teaser poster è a disposizione
Dopo la visione di “Grosso Guaio a Chinatown” a 10 anni, la mia più grande passione è diventata il cinema. Poco dopo gli adorati schiacciapensieri vengono surclassati dall'arrivo di un computer di nome “ZX Spectrum”. Scatta così l’amore per i videogiochi e la tecnologia. E le serie TV? Quelle ci sono sempre state, da "Il mio amico Arnold" fino a "Happy Days".